lunedì 13 febbraio 2012

Solo un onorevole su quattro ha rivelato il suo patrimonio - Alberto Custodero su Repubblica

Solo 224 parlamentari su 945, cioè uno su quattro, sono disposti ad alzare il velo sui loro patrimoni e redditi, accettando che siano pubblicati online sul sito di Camera e Senato. In questo modo sono in grado di consultarli tutti i 50.276.247 elettori e non solo (com'è ora) quelli - pochissimi - che si recano negli uffici del Parlamento per prenderne visione su documenti cartacei. L'operazione trasparenza via web, promossa dalla deputata radicale Rita Bernardini, ha trovato, però, la resistenza dei Questori, che s'erano opposti appellandosi ad argomentazioni giuridiche. Il presidente Fini ha poi deciso di consentirne la pubblicazione previa la sottoscrizione di una liberatoria. Ma appena una piccola parte di senatori e deputati ha accettato di firmarla: 139 del Pd, 42 del Pdl, 4 della Lega Nord, 12 dell'Idv, 8 dell'Udc, 5 di Fli e i restanti del Gruppo Misto.

Nessun commento: